Running news

Molti lo avranno già letto su altri siti, ma come non notare anche qui la prestazione odierna di Sara Dossena alla maratona femminile di Nagoya, dove si è classificata settima (peraltro a pochi secondi dal quinto posto) con il tempo di 2:24’00”, migliorandosi di quasi 4′ ed arrivando a soli 16″ dal record italiano di Valeria Straneo e a 13″ da Maura Viceconte, scomparsa pochi giorni fa. Brava Sara e tutto il suo staff.

Nagoya 2019: i passaggi di Sara Dossena (da Fidal):
5 km 16:54
10 km 33:45 (16:51)
15 km 50:45 (17:00)
20 km 1h07:37 (16:52)
21,097 km 1h11:18
25 km 1h24:32 (16:55)
30 km 1h41:34 (17:02)
35 km 1h58:39 (17:05)
40 km 2h16:20 (17:41)
42,195 km 2h24:00

Lista italiana alltime maratona femminile (da Fidal):
2h23:44 Valeria Straneo, Rotterdam 15 aprile 2012
2h23:47 Maura Viceconte, Vienna 21 maggio 2000
2h24:00 Sara Dossena, Nagoya 10 marzo 2019
2h25:17 Franca Fiacconi, New York 1 novembre 1998
2h25:28 Bruna Genovese, Boston 17 aprile 2006
2h25:32 Anna Incerti, Berlino 25 settembre 2011
2h25:57 Maria Guida, Carpi 10 ottobre 1999
2h26:10 Rosaria Console, Berlino 25 settembre 2011
2h26:15 Nadia Ejjafini, Francoforte 30 ottobre 2011
2h27:49 Laura Fogli, Seul 23 settembre 1988
2h27:49 Ornella Ferrara, Roma 28 marzo 2004

­

Precedente Agosto 2019 Successivo Maratona di Barcellona: La Podistica Savonese c'è!!

Lascia un commento